E’ questo il commento del sito Bastacartelloni it quando hanno letto la lettera inviata da Giovanna Marchese Bellaroto pubblicata sul Corriere  della Sera (leggi qui) e del sito dedicati alle segnalazioni. Dallo stupore all’intervista il passo è stato breve.